OSMOSI INVERSA

Cos’è l’Osmosi?

E’ un processo fisico spontaneo, vale a dire senza apporto esterno di energia , che tende a diluire la soluzione più concentrata e ridurre la differenza di concentrazione.

Cos’è l’Osmosi inversa?

E’ il processo in cui si forza il passaggio delle molecole di solvente dalla soluzione più concentrata a quella meno concentrata applicando alla soluzione più concentrata una pressione maggiore della pressione osmotica.
In parole più semplici che i filtri (membrane osmotiche) si lasciano oltrepassare solo dalle molecola dell’acqua, le più piccole in natura.
L’osmosi inversa è utilizzata per la rimozione di tracce di fosfati, calcio, metalli pesanti nonchè pesticidi, materiali radioattivi e di tutti gli agenti inquinanti presenti nelle nostre tubature e nei nostri rubinetti. Tutti figli dell’inquinamento atmosferico!
Ha la funzione di rendere l’acqua pura, sana e leggera paragonabile all’acqua di sorgente con un altissimo effetto depurativo.

Acqua pulita filtrata e vitale

Il trattamento dell’acqua ad osmosi inversa permette di ottenere un’acqua molto leggera

Perchè bere acqua filtrata con l’osmosi inversa?

sia per la desalinizzazione che per la rimozione di tracce di fosfati, calcio e metalli pesanti nonchè pesticidi, materali radioattivi e quasi tutte le molecole inquinanti